mercoledì 16 novembre 2016

Un film di una donna a settimana per un anno? #3



#3 La verità negata


Per questa terza settimana OG vi consiglia un film in uscita nelle sale italiane proprio tra qualche giorno: “La verità negata” un film drammatico basato su un fatto realmente accaduto e raccontato nel libro “Denial: Holocaust History on trial My Day in Court with a Holocaust Denier ” della storica Deborah E. Lipstadt accademica presso la Emory University di Atalanta dove insegna Storia Ebraica e Studi sull’olocausto che si vide chiamata a processo per diffamazione dal revisionista storico Irving. Il titolo originale infatti è proprio Denial.

Trama:
La professoressa Deborah E. Lipstadt viene denunciata dallo storico inglese David Irving che a suo dire si è sentito diffamato dall’accademica che rifiuta ogni ipotesi di negazionismo dell’olocausto. Per l’impianto legale inglese è l’accusata che si deve difendere e provare che chi l’accusa ha torto, inizia così una strategia legale per provare storicamente che l’eccidio ebraico ci fu, un processo durato cinque anni, dal 1996 al 2001, in cui la storica ha dovuto lottare per trovare il modo di non deludere i sopravvissuti e le famiglie di quanti invece non ce la fecero e ancor di più dovette trovare il modo di reagire ad un peso così grande: dimostrare storicamente, scientificamente che quello che fu, accadde realmente, dovette insomma dimostrare la storia al di là però di ogni coinvolgimento emotivo o personale ma con documenti, fatti e perizie per arrivare ad una verità inattaccabile ogni oltre ragionevole dubbio. 


Scelto perché: In questa vicenda, vera, ci troviamo in un cambio di prospettiva in cui il “giusto” è sotto accusa e si deve difendere trovando la strategia migliore che non è quella più facile né la più scontata. La forza di una donna che negli anni ’90 si è trovata in questa assurda situazione e in un contesto che all’epoca quasi giustificava e dava adito alla prospettiva negazionista, di storici revisionisti infatti ne emerse più di qualcuno in un clima che sembrava volesse cambiare la verità degli eventi, ribaltandola. La professoressa, ritenuta debole e quindi sicuramente nel torto, é riuscita invece a ristabilire la realtà storica di quanto accaduto, lottando contro attacchi violenti e derisori compiendo un atto storico di portata inestimabile per la storia umana.

Titolo: La verità negata
Anno: 2016
Naz.: USA- UK
Duarata: 110min.
Regista: Mick Jackson
Sceneggiatura: David Hare
Produz.: BBC
Cast: Rachel Weisz, Tom Wilkinson, Timothy Small


Buona visione...










Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...