mercoledì 26 aprile 2017

Un film di una donna a settimana per un anno? #26










# 26 Sognando l'Africa


Il film di questa settimana che OG vi propone è dedicato alla scrittrice e ambientalista italiana che da più di quarant'anni vive in Kenya: Maria Boccazzi, naturalizzata keniota come Kuki Gallmann che in questi giorni è stata vittima di un attentato ed ora è ancora in ospedale dove lotta in gravi condizioni.

Il film “Sognando l'Africa” del 2000 è stato tratto proprio dalla sua biografia uscita nel 1991 che narra la giovinezza e il successivo trasferimento della scrittrice in Africa e la sua permanenza nel paese che le ha definitivamente condizionato la vita nel bene e nel male.


Trama: Maria vive a Venezia con il figlio Emanuele avuto dal precedente marito rimasto a vivere negli Stati Uniti con la nuova moglie. Una sera dopo un'uscita tra amici Maria ha un incidente d'auto e viene portata in ospedale dove conosce quello che diventerà il suo secondo marito, Paolo Gallmann con il quale dopo qualche tempo decide di realizzare un sogno comune: trasferirsi in Africa, in Kenya dove comprano un'intera tenuta. La vita non è facile agli inizi con un figlio piccolo, che verrà poi mandato a studiare in un College,  e il marito spesso lontano per lunghi periodi ma la loro vita è intensa, desiderata ed amata ma un giorno a Kuki, incinta di Paolo, viene annunciata la morte del marito in un incidente d'auto. Dopo qualche tempo Emanuele ormai cresciuto torna a vivere con la madre in Kenya insieme alla figlia di Kuki e Paolo, Sveva che nel frattempo era nata. Emanuele però dopo qualche anno morirà per il morso di un serpente velenoso.
Nonostante l'Africa le abbia dato tanto ma tolto altrettanto Kuki non se ne va anzi decide di creare un'associazione intitolata al marito e al figlio per salvaguardare l'ambiente e insegnare agli stessi kenioti le loro tradizioni , impegnandosi anche contro i bracconieri. La sua tenuta infatti diventa un riparo per gli animali presi di mira dal bracconaggio. 




Scelto perché: Kuki è una figura emblematica della volontà e determinazione femminile che nonostante sia stata provata pesantemente non rinuncia al suo sogno e alla sua “missione”, diventando un esempio che va al di là dei confini, dell'aspetto ambientale e che si chiama coraggio e forza di volontà...una donna sola contro la malavita locale e i bracconieri. Domenica scorsa mentre perlustrava la sua vasta tenuta é stata colpita da un proiettile allo stomaco. Soccorsa é ora grave ma vigile in ospedale a Nairobi. Dal suo letto d'ospedale nonostante sia grave fa sapere che non lascerà il paese per il quale ha lottato tutta la vita, con a fianco la figlia Sveva rinnova la sua volontà di continuare a combattere per la causa in cui crede.


Titolo: Sognando l'Africa
Titolo originale: I dreamed of Africa
Anno: 2000
Nazionalità: UK
Durata: 114 min.
Regia: Hugh Hudson
Sceneggiatura: Paula Milne, Susan Shilliday
Cast: Kim Basinger, Vincent Pérez, Daniel Craig



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...